Incontro con la stampa - Madonna delle Grazie Sora

Vai ai contenuti

Menu principale:

Incontro con la stampa

Terremoto > Inizia la ricostruzione



Conferenza stampa del 19 ottobre 2013, nella sala parrocchiale di Santa Restituta


Già da oltre tre anni era stato sviluppato e presentato un progetto per la ristrutturazione e consolidamento della chiesa della Madonna delle Grazie redatto dell'architetto sorano Gianni Nicoletti.

Il terremoto del 26 febbraio 2013 ha ulteriormente danneggiato la chiesa e ne ha addirittura causato la inagibilità (ordinanza di chiusura del Comune di Sora in data 21/02/2013).

Sulla scorta di questo grave danno si è costituito spontaneamente un comitato composta da circa 25 persone presieduto dall'avvocato Raffaele Monaco che ha inteso promuovere una azione di snellimento e sollecitazione per avere almeno una fruibilità della chiesa.

I violenti temporali del 18 luglio 2013 e del 14 agosto 2013 hanno ulteriormente danneggiato il tetto della chiesa e fatto temere il peggio con l'avvicinarsi della cattiva stagione.

A questo punto, anche con l'aiuto di Alberto La Rocca in qualità di coordinatore
tecnico-amministrativo, è stato commissionato allo stesso architetto Nicoletti uno stralcio dei lavori urgenti ed assolutamente indifferibili per ridare un minimo di decoro e celere fruibilità alla chiesa.

Ad oggi siamo in possesso di tutte le autorizzazioni (comune, Genio civile, Sovraintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici)
Saranno invitate a partecipare alla gara le imprese del territorio e i tempi previsti per i lavori sono stimati in 4 mesi che potrebbero slittare al massimo a 5 mesi tenendo conto della incipiente stagione invernale.

Il progetto stralcio prevede una spesa complessiva di 150.000€ e il comitato, in totale assenza di ipotetici finanziamenti pubblici, intende rivolgersi direttamente alla cittadinanza per una sottoscrizione pubblica per far fronte all'impegno di spesa.

Chiunque volesse aiutarci può contribuire eseguendo un versamento presso qualsiasi Banco Posta
COD. IBAN:
IT 31 P 07601 14 800 001013096829
Causale: RESTAURO CHIESA MADONNA DELLE GRAZIE SORA


O presso la banca "Intesa San Paolo" sul conto corrente intestato a
"Santuario Madonna delle Grazie"
COD. IBAN:
IT12 X030 6974 6011 2000 0001 821


O tramite il numero internazionale BIC:
BCITITMM

Un sentito ringraziamento a tutti.


Saranno coinvolti i vari settori della città (industrie, commercio, professionisti, ecc.) da cui abbiamo avuto già molti segnali incoraggianti.

Sono state predisposte delle ricevute che consentono la detrazione fiscale sia per i soggetti titolari di reddito d'impresa e sia per le persone fisiche non titolari di reddito d'impresa, il nulla osta della Sovraintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici consente la detrazione fiscale non più limitata al solo 2% dell'utile aziendale.

Su questo sito saranno pubblicati tutti gli aggiornamenti sullo stato di avanzamento dei lavori.



Le prime offerte per i lavori da eseguire
Riunione del 15 novembre 2013

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu Flag Counter